AGENDA

21 ottobre 2020

La disciplina DAC 6: nuovi obblighi di comunicazione per le imprese con attività internazionale

La DAC 6 (Dir.2018/822/UE) è l’ultima modifica della Direttiva n. 2011/16/UE sulla cooperazione amministrativa e introduce nuovi obblighi di comunicazione a carico di imprese e dei loro professionisti già da gennaio 2021. 

L’UE ha adottato varie misure per combattere la pianificazione fiscale aggressiva, tra cui la direttiva antielusione (Anti-Tax Avoidance Directive, ATAD) e l’ATAD 2, che enuncia misure volte a contrastare i disallineamenti da ibridi in relazione ai paesi extra UE. 

L’obbligo per l’impresa sarà di tracciare le operazioni cross-border (sia intercompany, sia nei confronti di terze parti) compiute dalle aziende a partire dall’anno 2018, attraverso lo scambio di informazioni sulle citate operazioni.

Il webinar è fruibile a distanza con la possibilità di interazione con i relatori: Paolo Tognolo (dottore commercialista e revisore contabile – Founding Partner), Francesco Spurio (dottore commercialista e revisore contabile – Partner) e Rosa Biancolli (avvocato tributarista – Associate) e sarà moderato da Gloria Rubaldi, Responsabile Ufficio Finanza di AMAPLAST.

I temi trattati:

  • overview della disciplina DAC 6: lo scambio di informazioni sulle operazioni cross-border;
  • quando il contribuente è obbligato alla comunicazione? Quando è esonerato dalla comunicazione?
  • quali operazioni internazionali vanno comunicate? Quali dati vanno forniti?
  • quale approccio adottare a fronte di questo nuovo obbligo e perché?
  • quali sanzioni per le comunicazioni omesse/inesatte/incomplete?
  • evoluzione prospettica della disciplina nel tempo e conseguenze;
  • indicazione operative: come inserire gli adempimenti DAC 6 nei processi aziendali.

Data

Data Inizio: 21/10/2020
Data Fine: 21/10/2020
Ora Inizio:   11.00
Ora Fine:  12.30

Contatti

Nome: Roberta Atzeni
Telefono: 02 82283723

Luogo

WEBINAR