USTMA-US Tire Manufacturers Association ha rivisto al rialzo le previsioni sulla produzione 2020 di pneumatici, che dovrebbe superare i 298 milioni di unità, contro però i quasi 333 del 2019.
Se le precedenti proiezioni dell’Associazione americana (ved. news del 6.8.2020) avevano cautamente indicato il probabile raggiungimento di quota 280, le ultime stime risultano più ottimistiche, alla luce del positivo trend della domanda nelle recenti settimane, nonostante gli effetti della pandemia.
Più nel dettaglio, a consuntivo 2020 sono attesi i seguenti cali nelle consegne, rispetto al 2019:

  • del 20% per gli pneumatici destinati all’equipaggiamento a nuovo di veicoli per il trasporto di passeggeri
  • del 18% per i furgoni
  • del 29% per i camion,

con un totale di 12,4 milioni di unità in meno.
Sul fronte delle sostituzioni, invece, USTMA si attende diminuzioni nell’ordine del:

  • 10% per le auto
  • 2% per i furgoni
  • 2% per i camion,

con 22 milioni di unità in meno vendute.