Pur avendo sviluppato un’industria costruttrice nazionale, la Turchia rimane un importante acquirente di macchine per plastica e gomma in ambito euroasiatico; nei primi nove mesi del 2020, l’import di settore turco è aumentato del 21% rispetto allo allo stesso periodo dello scorso anno.