Negoziare e redigere contratti internazionali di impianti e macchinari comporta una serie di problematiche, ancora più evidenti nel caso di contratti chiavi in mano. In tale contesto si è inserita la pandemia, che ha mostrato quanto sia importante una corretta gestione di situazioni che possono impedire l'adempimento degli impegni sottoscritti (la forza maggiore). 
SBS-Scuola Beni Strumentali propone un'importante occasione di aggiornamento sul tema il 27 e 28 aprile, dalle 14.00 alle 17.30, in modalità online.

La docenza è affidata all'avvocato Silvia Bortolotti (Studio Associato BBM Partners, Torino), consulente AMAPLAST e FEDERMACCHINE in tema di contrattualistica internazionale.

Il corso si rivolge ai responsabili commerciali, amministrativi e degli affari legali e in generale a chi redige contratti di vendita di impianti, macchinari e linee di produzione e che si trovano oggi ad affrontare le complicazioni dovute alla pandemia (per esempio i collaudi all’estero alla luce di restrizioni governative, quarantena ecc.).
Programma e scheda di adesione sono disponibili nell'area dedicata alla formazione di questo sito, cliccando sul titolo del corso.
Gli interessati possono contattare la nostra Segreteria (Veronica Zucchi, v.zucchi@amaplast.org) oppure SBS: formazione@scuolabenistrumentali.it.