Ha aperto oggi i battenti a Shenzhen la trentaquattresima edizione di CHINAPLAS.
Secondo i dati forniti dall’organizzatore, la mostra raccoglie più di 3.600 espositori, su una superficie totale di 350.000 mq lordi.
Nell’ambito della collettiva italiana coordinata da AMAPLAST, su una superficie di circa 1.100 mq netti, sono presenti 34 aziende italiane (ved. inserto a loro dedicato, già pubblicato con la news del 7.4.2021 ).
Come prevedibile, l’affluenza appare ridotta rispetto alle edizioni che hanno preceduto la pandemia e la provenienza dei visitatori risulta prettamente locale, considerate le attuali restrizioni di accesso in Cina. 
Presso lo stand AMAPLAST (hall 10, nr E51) è presente il nostro collaboratore cinese Mr Kang Guoqing a supporto dei partecipanti italiani, disponibile per scambiare opinioni relative al mercato locale e fornire informazioni sui nostri servizi.
Negli orari di mostra per gli espositori italiani e loro clienti/agenti, pur nei limiti previsti dalle attuali condizioni sanitarie, è disponibile un piccolo servizio di rinfresco con un buon caffè italiano.