L’entrata in vigore della “plastic tax” viene rinviata dal primo luglio 2021 al primo gennaio 2022. È quanto previsto dall’articolo 14 dalla bozza del decreto “Sostegni bis” del Ministero dell’Economia e delle Finanze, che dovrebbe arrivare sul tavolo del Consiglio dei Ministri nei prossimi giorni.