In base alle stime di PlasticsEurope, nel 2020 la produzione di polimeri nel Vecchio Continente si è fermata a 55 milioni di tonnellate, con un calo del 5% rispetto al 2019.