ANRPC (Association of Natural Rubber Producing Countries) ha ulteriormente corretto al rialzo le stime relative a produzione e consumo mondiale di gomma naturale nel 2021.
Secondo l’organizzazione di categoria, grazie alla ripresa delle principali economie globali, la domanda potrebbe crescere dell’8% rispetto al 2020 e raggiungere 13,87 milioni di ton, a fronte di una produzione che toccherebbe 13,81 milioni di tonnellate; ciò nonostante le incognite determinate dalla pandemia e dalle patologie che periodicamente colpiscono le piantagioni dei maggiori produttori asiatici, messe a dura prova anche dalle emergenze climatiche.