MISSION

Fondata nel 1960, senza scopo di lucro, con la denominazione di ASSOCOMAPLAST, mantenuta fino al 2017, AMAPLAST (Associazione nazionale costruttori di macchine e stampi per materie plastiche e gomma) - aderente a CONFINDUSTRIA - raggruppa circa 170 Soci Effettivi e Aggregati: i principali costruttori italiani di impianti, macchine, attrezzature e stampi per la lavorazione delle materie plastiche e della gomma.

Obiettivo principale dell'Associazione è la promozione all'estero dell'industria italiana delle macchine, attrezzature e stampi per la trasformazione di plastica e gomma.

Attraverso varie iniziative quali fiere, missioni di buyer, seminari e pubblicazioni, in collaborazione con ICE-Agenzia e in sinergia con altre Associazioni della meccanica strumentale, AMAPLAST favorisce la presenza delle aziende Associate sul mercato mondiale.

AMAPLAST possiede il 100% della società di servizi PROMAPLAST srl uninominale, che ha il compito di attuare i programmi di attività decisi dal Consiglio Generale dell'Associazione.

Fra le iniziative di PROMAPLAST srl, c'é la pubblicazione della rivista bimestrale MACPLAS (italiano) con una diffusione totale di 7.000 copie, oltre alla versione internet MACPLAS ONLINE (www.macplas.it) e alla newsletter bisettimanale MACPLAS E-NEWS. In concomitanza con le più importanti fiere settoriali del mondo, sono programmati numeri in lingua locale in occasione di presenze collettive italiane ad altrettante fiere estere.

Grazie alla storia e alle competenze di MACPLAS, MACPLAS ONLINE, ItaliaImballaggio e Packmedia.net, a giugno 2021 è nato Packaging Speaks Green, un magazine digitale, in italiano e inglese, dedicato al mondo del packaging sostenibile. ​Il nuovo magazine conta su oltre 160.000 lettori nel mondo che ricevono una newsletter mensile, in italiano e inglese, con una selezione delle notizie pubblicate sulla testata.​

Inoltre, PROMAPLAST srl organizza la mostra internazionale triennale PLAST a Milano, la cui ultima edizione, svoltasi nel 2018 a Milano, ha registrato oltre 63.000 visitatori da 117 paesi e 1.510 espositori da 55 paesi ,su 55.000 mq netti. Il protrarsi della pandemia, come noto, ha comportato il riposizionamento della quasi totalità degli eventi espositivi nel mondo, tra i quali PLAST 2021. Coerentemente con il complesso calendario di settore, in via di ricostituzione dopo gli stravolgimenti causati dall’emergenza, PLAST è stata quindi riprogrammata dal 5 all’8 settembre 2023, sempre a Milano (per ulteriori dettagli: www.plastonline.org).    

In attesa dell’appuntamento con PLAST 2023, PROMAPLAST srl propone una nuova manifestazione denominata GREENPLAST - evento dedicato a tematiche della sostenibilità ambientale, dell’efficientamento energetico, del recupero-riciclo-riuso, dell’economia circolare - che si è svolta a Milano dal 3 al 6 maggio 2022. Nell’ambito di GREENPLAST è stato ospitato anche un convegno internazionale, con la presenza di relatori di fama mondiale, dedicato alle tematiche della vetrina fieristica, con particolare declinazione sul comparto degli imballaggi e dei prodotti in plastica. La nuova manifestazione si è svolta in contemporanea con altre fiere internazionali (IPACK-IMA, PRINT4ALL, INTRALOGISTICA e PHARMINTECH). La contemporaneità, non casuale, ha consentito quindi di mettere in mostra differenti mondi produttivi uniti da una forte complementarità (per ulteriori dettagli: www.greenplast.org). La prossima edizione si svolgerà dal 27 al 30 maggio 2025.

Infine, PROMAPLAST srl – in collaborazione con SBS (Scuola Beni Strumentali) – propone corsi di formazione studiati sulle specifiche esigenze organizzative, gestionali e produttive delle aziende produttrici di beni strumentali (fra cui le macchine e le attrezzature per materie plastiche e gomma).

AMAPLAST fa parte di CONFINDUSTRIA, FEDERMACCHINE (Federazione nazionale delle Associazioni dei produttori di beni strumentali) ed aderisce alla Federazione europea dei costruttori di macchine per materie plastiche e gomma (EUROMAP).